INFORMATIVA PRIVACY  
Le informazioni che seguono sono rese ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016 (“GDPR”) e della normativa nazionale di adeguamento (congiuntamente al GDPR “Normativa Privacy”) per il trattamento dei dati personali degli utenti:

  • che accedono alla navigazione sui siti web gestiti da Fondazione ANIA
  • che utilizzano i cookies presenti sui siti web gestiti da Fondazione ANIA
  • che si iscrivono ai corsi gratuiti di Guida Sicura e accedono all’area “utenti registrati” 
  • che si registrano sul sito web “scatola rosa” per avere informazioni in materia di sicurezza stradale
  • che si registrano all’area dedicata alle Compagnie di Assicurazione, Intermediari e Giornalisti in http://www.aniapedia.it
  • che si registrano per l'utilizzo della APP Blackpoint realizzata dalla Fondazione ANIA 
  • che aderiscono ai progetti denominati "Scatola Rosa" ed hanno installato una black box
  • vittime della strada e loro familiari che richiedono supporto psicologico nell’ambito del Progetto “ANIA Cares”
  • studenti che si iscrivono agli eventi e tour svolti nelle scuole
  • che partecipano a premi ovvero concorsi promossi da Fondazione ANIA
  • in qualità di fornitori

 

Con il termine dati personali si fa riferimento alla definizione contenuta nell’articolo 4 al punto 1) del GDPR ossia “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale” (“Dati Personali”).
Il GDPR prevede che, prima di procedere al trattamento di Dati Personali - con tale termine dovendosi intendere, secondo la relativa definizione contenuta nell’articolo 4 al punto 2) del GDPR, “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione” (“Trattamento”) - è necessario che la persona a cui tali Dati Personali appartengono sia informata circa i motivi per i quali tali dati sono richiesti ed in che modo verranno utilizzati.
A tal proposito, il presente documento ha lo scopo di fornire, in maniera semplice ed intuitiva, tutte le informazioni utili e necessarie affinché l’utente possa conferire i propri Dati Personali in modo consapevole ed informato e, in qualsiasi momento, richiedere ed ottenere chiarimenti e/o rettifiche.
La presente informativa, quindi, è stata redatta sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR ed è articolata in singole sezioni ognuna delle quali tratta uno specifico argomento in modo da rendere la lettura più rapida, agevole e di facile comprensione (“Informativa”). 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è Fondazione ANIA con sede in Roma (Italia), via di San Nicola da Tolentino, n. 72 – 00187 (RM).
La Fondazione ANIA svolge un’attività sociale senza scopo di lucro suddivisa in tre aree:

  • Sicurezza stradale (attività di prevenzione, sensibilizzazione e supporto delle vittime).
  • Altri danni (sensibilizzazione ai rischi delle catastrofi naturali, sicurezza del territorio e degli immobili).
  • Welfare, salute (attività di sensibilizzazione sull’importanza di avere stili di vita corretti e della prevenzione, conoscenza degli effetti delle malattie neurodegenerative, promozione delle forme di previdenza e sanità integrativa).

 

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO 1. Dati di navigazione

Durante la consultazione dei seguenti siti:

possono essere raccolte informazioni relative agli utenti che costituiscono dati personali ai sensi della Normativa privacy. 
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento dei richiamati siti web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni Dati Personali degli utenti che si connettono al sito e la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti suddetti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso dei siti e per controllare il corretto funzionamento di questi ultimi. I dati potrebbero essere utilizzati per azioni a tutela del patrimonio aziendale (per es. l'accertamento di responsabilità in caso di reati informatici etc.), ovvero far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria.
L'invio di posta elettronica agli indirizzi indicati su questi siti comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio. 
Ove necessario, specifiche informative di sintesi verranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito eventualmente predisposte per particolari servizi a richiesta. 

COOKIES

I cookie sono stringhe di testo ("file dati") che alcuni siti web, mentre vengono visitati, possono inviare all'utente al fine di tracciare il suo percorso all'interno del sito e raccogliere dati in forma anonima, per migliorare l'offerta e la fruibilità del sito stesso.
Fondazione ANIA non utilizza tecniche informatiche per l’acquisizione diretta di dati personali identificativi dell’utente. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, ovvero di sistemi per il tracciamento degli utenti.
Fondazione ANIA utilizza c.d. cookie tecnici al solo fine di renderne possibile la navigazione sul sito e consentire all’utente di utilizzarne le funzionalità. Alcuni cookie tecnici sono indispensabili per offrire un'ottimale esperienza di navigazione o per consentire all’utente di autenticarsi sul Sito, ad esempio per entrare in un’area riservata (c.d. cookie di navigazione). I cookie di navigazione sono cookie di sessione e, pertanto, una volta chiuso il browser, vengono disattivati automaticamente. Per l’installazione di questi cookie non è necessario raccogliere il consenso dell’utente.
Fondazione ANIA, inoltre, utilizza c.d. cookie analitici di terze parti che, permettendo di ottenere informazioni su come i visitatori interagiscono con i contenuti del Sito (pagine maggiormente visitate, tempo di navigazione, ecc.), forniscono utili statistiche che consentono di ottimizzarlo e di migliorare la navigazione sullo stesso. Per tale tipologia di cookie non è necessario raccogliere il consenso degli utenti, in quanto Fondazione ANIA ha provveduto sia a mascherare una porzione significativa degli indirizzi IP di questi ultimi sia a concludere accordi che impegnino le terze parti a non utilizzare le informazioni raccolte per finalità ulteriori rispetto a quelle dell’analisi statistica e a non incrociarle con altri dati in loro possesso. In particolare, il sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi del web fornito da Google Inc. Google: in questo caso, le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte dell'utente sono trasmesse e registrate sui server di Google e saranno gestite nel rispetto della privacy di Google. Per ulteriori informazioni si rimanda all'informativa sulla privacy di Google Analytics, qui disponibile
https://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html
Qualora l’utente volesse comunque disabilitare i cookie già installati, dovrà intervenire sulle impostazioni del proprio browser. Si segnala, tuttavia, che in questo caso potrebbero verificarsi malfunzionamenti del sito o di alcune sue funzionalità. La procedura da seguire cambia a seconda del tipo di browser utilizzato. Si possono ottenere maggiori informazioni, selezionando il link del proprio browser: Potrai trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome,Mozilla Firefox,Apple Safarie Microsoft Windows Explorer. Se il browser utilizzato non è tra quelli proposti, è possibile consultare il sito www.aboutcookies.orgo selezionare la funzione "Aiuto" sul proprio browser.
I cookie utilizzati nel sito www.fondazioneania.it sono: JSESSIONID (Persistent Cookie)
cc_cookie_accept: cookie tecnico, traccia se l'utente ha prestato o meno il consenso alla ricezione dei cookie Cookie Google Analytics:
__utma (Persistent Cookie)
__utmb (Persistent Cookie)
__utmc (Session Cookie)
__utmt (Persistent Cookie) __utmz (Persistent Cookie) youtube.com
GEUP (Persistent Cookie)
PREF (Persistent Cookie)
VISITOR_INFO1_LIVE (Persistent Cookie)
YSC (Session Cookie)
Google Fonts di Google Inc. (https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies): consente di utilizzare font caratteri non standard nelle pagine web
Google Maps di Google Inc. (https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies): consente la visualizzazione di carte geografiche sul sito
Fondazione ANIA utilizza le tipologie di cookie, come sopra individuate, per tenere traccia delle preferenze di navigazione ed eventualmente ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'Utente; per acquisire - in forma aggregata ed anonima - informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli utenti; nonché per attivare specifiche funzionalità di questo sito.
I cookie tecnici, come indicato, non necessitano del consenso specifico dell’utente per essere installati ed il loro utilizzo si baserà giuridicamente sul legittimo interesse del Titolare del Trattamento.

Iscrizione ai corsi gratuiti di Guida sicura e all’area accesso utenti registrati 

Fondazione ANIA raccoglie Dati Personali per finalità di registrazione al sito web nel sito http://www.neopatentati.it/ per la partecipazione ai corsi gratuiti di guida sicura.
La finalità del trattamento è quella di consentire l’accesso all’area riservata, e l’utilizzo dei relativi servizi richiesti dall’interessato, anche tramite terzi incaricati e nominati responsabili del trattamento.
I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario allo svolgimento del servizio richiesto, per attività di monitoraggio a fini statistici, e per la gestione dei rapporti contrattuali connessi. Oltre il termine di 10 anni dalla cessazione del contratto, salvo eventi sospensivi o interruttivi del termine, tali dati verranno cancellati.
Il conferimento dei dati è facoltativo, ma il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

Iscrizione all’area accesso utenti registrati “Scatola Rosa”

Fondazione ANIA raccoglie Dati Personali per finalità di registrazione al sito web nel sito http://scatolarosa.smaniadisicurezza.it/ per fornire la possibilità agli utenti di sesso femminile di conoscere meglio la capacità di guida o i pericoli della strada.
La finalità del trattamento è quella di consentire l’accesso all’area riservata e l’utilizzo dei relativi servizi richiesti dall’interessato anche tramite terzi incaricati e nominati responsabili del trattamento.
I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario allo svolgimento del servizio richiesto, per attività di monitoraggio a fini statistici, e per la gestione dei rapporti contrattuali connessi. Oltre il termine di 10 anni dalla cessazione del contratto, salvo eventi sospensivi o interruttivi del termine, tali dati verranno cancellati.
Il conferimento dei dati è facoltativo, ma il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

Iscrizione all’area accesso utenti registrati “ANIApedia”

ANIApedia è un centro documentale on-line sulla sicurezza stradale (www.aniapedia.it).
Fondazione ANIA raccoglie i Dati Personali di esponenti delle Compagnie di assicurazione, di intermediari e giornalisti per finalità di registrazione alle rispettive aree riservate per consultare la documentazione di interesse della categoria. 
La finalità del trattamento è quella di consentire l’accesso all’area riservata e l’utilizzo dei servizi di consultazione.
I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario all’erogazione del servizio richiesto e comunque per un periodo non superiore a cinque anni.
Il conferimento è facoltativo, ma il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

APP Blackpoint

L’applicazione “Blackpoint” è stata sviluppata dalla Fondazione ANIA con lo scopo di censire, grazie alle segnalazioni degli utenti della strada, tratti stradali particolarmente pericolosi a causa di scarsa manutenzione, inefficiente segnaletica stradale etc.  (c.d. Blackpoint) e promuoverne la messa in sicurezza sollecitando gli interventi degli Enti responsabili della strada (Comune, Provincia, ANAS, ecc..).L’app può avere accesso alla posizione geografica, all’identità del dispositivo, ai contatti dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati,  anche tramite terzi incaricati e nominati responsabili del trattamento, per segnalare un Blackpoint agli enti responsabili delle strade e dare seguito al servizio richiesto. I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del servizio richiesto.
Il conferimento è facoltativo, ma il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

Progetto “Scatola Rosa”

Il progetto “Scatola rosa” si rivolge esclusivamente alle donne intestatarie di un’auto e prevede di fornire loro in uso gratuito la cd. “scatole rosa” che viene installata sull’autoveicolo. Questo dispositivo è costituito da un sistema satellitare dotato di un localizzatore composto da una centralina elettronica che integra un modem GSM, un ricevitore GPS ed una memoria per la registrazione dei dati di viaggio che consente alla centrale operativa di localizzare, in caso di allarme, il veicolo e dare le indicazioni necessarie alle Forze dell’Ordine. 
La centrale operativa, ricevuta la segnalazione, provvederà a contattare l’Utente al numero di telefono cellulare della stessa rilasciato all’atto dell’adesione ed attivazione dei servizi. 
I dati raccolti saranno comunicati a terzi fornitori del servizio, nominati responsabili del trattamento, per procedere all’installazione delle scatole rosa e dare esecuzione al contratto, nonché alle Forze dell’ordine per interventi in caso di pericolo, furto e incidente stradale. 
Inoltre i dati potranno essere trattati da Fondazione ANIA ai soli fini statistici e di ricerca. 
I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del servizio richiesto e per la gestione dei rapporti contrattuali connessi. Oltre il termine di 10 anni dalla cessazione del contratto, salvo eventi sospensivi o interruttivi del termine, tali dati verranno cancellati.
Il conferimento è facoltativo, ma il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Supporto psicologico progetto “ANIA Cares” 

Il progetto “ANIA Cares” prevede la messa a disposizione delle vittime della strada e loro familiari di un supporto psicologico fornito da una rete di psicologi appositamente selezionati. 
Gli psicologi operano come liberi professionisti e titolari autonomi del trattamento. Il call center, gestito da una società nominata Responsabile esterno del trattamento dei dati dalla Fondazione ANIA, ha funzione di raccogliere le richieste (ospedali convenzionati, forze dell’ordine e cittadini) ed indirizzarle agli psicologi di turno che operano nelle aree di sperimentazione del progetto (Milano, Firenze, Roma, Campobasso). 
Il trattamento è finalizzato a raccogliere le richieste ed indirizzarle agli psicologi per dare seguito all’esecuzione del servizio.
La Fondazione ANIA potrà utilizzare i dati unicamente in forma anonima e per fini di studio o statistica.
I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del servizio richiesto.
Il conferimento è facoltativo, ma il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Tour e eventi svolti nelle scuole

Fondazione ANIA raccoglie Dati Personali quando organizza nel corso dell’anno una serie di iniziative che coinvolgono giovani e studenti al fine di promuovere corretti stili di guida e di vita.
Le finalità del trattamento sono quelle connesse alla partecipazione agli eventi richiesti dell’interessato e, in taluni casi, poter effettuare la copertura assicurativa dei partecipanti stessi. 
I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del servizio richiesto.
Il conferimento è facoltativo, ma il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Fornitori

I Dati Personali dei fornitori sono trattati da Fondazione ANIA per le seguenti finalità:

  • consentire la corretta gestione normativa, tecnica ed economica del rapporto contrattuale;
  • fare valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, nonché in sede amministrativa o nelle procedure di arbitrato e di conciliazione nei casi previsti dalla normativa europea, dalle leggi, dai regolamenti, ecc.;
  • assolvere a disposizioni di legge, nonché di norme, codici, procedure approvati da Autorità e altre Istituzioni competenti.

Le basi giuridiche del trattamento in merito alle finalità sopra elencate sono: 1) dare seguito alla soddisfazione del rapporto contrattuale in essere con la Fondazione ANIA; 2) tutelare nelle varie sedi giuridiche un diritto della Fondazione ANIA; 3) corrispondere a un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento.

Inoltre la Fondazione ANIA, per il perseguimento del proprio legittimo interesse, può usare le informazioni raccolte anche per lo svolgimento di alcune attività interne quali, ad esempio: il controllo della propria sicurezza, la verifica del rispetto della normativa a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell'interessato che richiedono la protezione dei dati personali.
Il trattamento dei dati suindicati è obbligatorio per le finalità specificate, ma il mancato conferimento renderà impossibile l’instaurazione del rapporto contrattuale.

I dati personali saranno trattati per il tempo necessario all’esecuzione delle finalità sopra descritte e, in ogni caso, per un periodo di tempo necessario alle esigenze istituzionali di gestione del rapporto contrattuale con la Fondazione. Oltre il termine di 10 anni dalla cessazione a qualsiasi titolo del contratto, salvo eventi sospensivi e/o interruttivi del termine, tali dati verranno cancellati.

DATI TRATTATI IN MERITO ALL’AMBITO DI CONTITOLARITÀ CON GLI ENTI ANIA PER FINALITÀ DI MARKETING

Il trattamento dei dati personali potrà essere effettuato, previo consenso espresso dell’interessato, da Fondazione ANIA, nonché dai soggetti di seguito elencati in qualità di contitolari del trattamento (i “Contitolari”):

  • ANIA – Associazione Nazionale tra le Imprese Assicuratrici, con sede in Roma, via di San Nicola da Tolentino, 72
  • Forum ANIA-Consumatori, con sede in Roma, via di San Nicola da Tolentino, 72
  • ANIA Servizi e Formazione, con sede in Milano, via Aldo Rossi, 4, 

per l’invio di informazioni relative a tutte le attività dei contitolari (a titolo esemplificativo, comunicazioni relative all’offerta di nuovi servizi da parte dei Contitolari, a convegni, corsi di formazione, etc.), anche eventualmente per il tramite di terzi nominati come responsabili del trattamento.
Il conferimento dei dati è facoltativo e, quindi, non sussistono conseguenze nel caso in cui l’interessato non presti il proprio consenso, a parte il fatto che i Contitolari non potranno inviare le informazioni relative a tutte le attività di Fondazione ANIA e dei contitolari.
I Dati Personali verranno trattati fintantoché l’Interessato non avrà esercitato il proprio diritto di opposizione ovvero non avrà revocato il proprio consenso al trattamento. Resta inteso tuttavia che, una volta esaurite le finalità del trattamento ovvero in caso di esercizio del diritto di opposizione al trattamento o di revoca del consenso prestato, i dati personali saranno ulteriormente conservati, in tutto o in parte, per determinate finalità, come ad esempio far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria.
L’interessato avrà sempre la possibilità di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento effettuato dai contitolari per finalità di marketing. L’Interessato ha altresì il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso, senza che ciò vada a pregiudicare la liceità del trattamento posto in essere fino a quel momento sulla base del consenso inizialmente prestato. L’interessato potrà esercitare tali diritti seguendo la procedura descritta all’interno di ciascuna comunicazione ricevuta ovvero, in ogni caso, inviando la propria richiesta ai Contitolari: per mettersi in contatto con i Contitolari e per esercitare i propri diritti, l’interessato può scrivere un’e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: privacy@fondazioneania.it. L’interessato potrà inoltre inviare una comunicazione al medesimo indirizzo e-mail al fine di avere maggiori informazioni in merito ai termini del rapporto di contitolarità tra Fondazione ANIA e degli Enti ANIA.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

I Dati Personali potranno essere comunicati a specifici soggetti considerati destinatari di tali Dati Personali. Infatti, l’articolo 4 al punto 9) del GDPR, definisce come destinatario di un Dato Personale “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi” (“Destinatari”). 
In tale ottica, al fine di svolgere correttamente tutte le attività di Trattamento necessarie a perseguire le finalità di cui alla presente Informativa, potranno trovarsi nella condizione di trattare i Dati Personali raccolti dal Titolare: (i) soggetti terzi che svolgono parte delle attività di Trattamento e/o attività connesse e strumentali alle stesse per conto del Titolare. Tali soggetti sono stati nominati responsabili del trattamento; (ii) ANIA, Associazione nazionale tra le imprese assicuratrici, che controlla la Fondazione ANIA al 100%, e che, in qualità di Responsabile del trattamento, svolge per conto della Fondazione ANIA, attività relative all’assistenza contabile, fiscale e amministrativa, ai sistemi informatici, alla gestione della sede, le risorse umane etc.; (iii) singoli individui, dipendenti e/o collaboratori del Titolare del Trattamento, a cui sono state affidate specifiche e/o più attività di Trattamento sui Dati Personali e ai quali sono state impartite specifiche istruzioni in tema di sicurezza e corretto utilizzo dei Dati Personali; nonché (iv) ove richiesto per legge o per prevenire o reprimere la commissione di un reato i Dati Personali potranno essere comunicati ad enti pubblici o all’autorità giudiziaria senza che questi vengano definiti come Destinatari. Infatti, a norma dell’articolo 4 al punto 9), del GDPR, “le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di Dati Personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o degli Stati membri non sono considerate Destinatari”.
Tutti i dati raccolti non verranno in nessun caso diffusi.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L’utente potrà esercitare i diritti riconosciuti dalla Normativa Privacy tra cui, a mero titolo esemplificativo, il diritto (i) di accedere ai propri Dati Personali (e conoscerne l’origine, le finalità e gli scopi del trattamento, i dati dei soggetti a cui essi sono comunicati, il periodo di conservazione dei dati o i criteri utili per determinarlo), (ii) di chiederne la rettifica, (iii) la cancellazione (“oblio”), se non più necessari; incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, (iv) di chiedere che il trattamento sia limitato ad una parte delle informazioni che La riguardano; (v) nella misura in cui sia tecnicamente possibile, di ricevere in un formato strutturato o di trasmettere all’utente o a terzi dall’utente stesso indicato le informazioni che lo riguardano (c.d. “portabilità”). In questo caso, sarà tua cura fornirci tutti gli estremi esatti del nuovo titolare del trattamento a cui intendi trasferire i tuoi Dati Personali fornendoci autorizzazione scritta; (vi) di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, nel caso in cui questo costituisca la base del trattamento. La revoca del consenso comunque non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso svolto prima della revoca stessa.
I predetti diritti potranno essere esercitati mediante richiesta scritta rivolta senza formalità al Titolare alla sede su indicata ovvero inviando una comunicazione al seguente indirizzo e-mail: privacy@fondazioneania.it.
È fatto, in ogni caso salvo, il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali – Piazza Venezia n. 11.

 

Roma, 31 ottobre 2019