Torna per una nuova iniziativa l'hashtag contro gli incidenti lanciato dalla Fondazione ANIA.

Formazione, sensibilizzazione e prevenzione. Sono questi gli ingredienti di #nonrischioperché, iniziativa organizzata dalla Fondazione ANIA in collaborazione con la Polizia di Stato, che in estate, per oltre un mese, ha coinvolto alcune tra le principali località turistiche italiane. La sicurezza stradale si è trasformata in un vero e proprio evento, con quiz a tema, prove al simulatore di guida e il coinvolgimento virale, grazie ai social network e all'hashtag lanciato dalla Fondazione ANIA.

Molte le attività svolte: nelle principali piazze delle località scelte ha sostato van della Fondazione ANIA presso il quale era possibile fare un quiz sulla sicurezza stradale e svolgere prove al simulatore. Sulle spiagge, invece, personale della Fondazione ANIA ha proposto ai bagnanti un quiz sulla sicurezza stradale. Tutte le persone coinvolte hanno ricevuto dei gadget a tema, tra i quali l'etilometro monouso con informazioni sulla guida in stato di ebbrezza.

A tutti è stato chiesto di condividere sui principali social network, attraverso l'hashtag #nonrischioperché, un pensiero contro gli incidenti stradali. 

 

 

Nella zona del van era presente anche una pattuglia delle Polizia stradale per svolgere attività di sensibilizzazione e comunicazione. A completare l'inziativa, la Polizia ha intensificato i pattugliamenti sulle strade delle località interessate soprattutto nelle ore notturne.Forte dei Marmi #nonrischioperché (2)

  

Di seguito il calendario completo delle tappe di #nonrischioperché e le piazze nelle quali ha sostato il van.

 

 

 
 

17-22 luglio Forte dei Marmi Piazza Navari
24 - 29 luglio Tropea 24      Lungomare Le roccette
25-29 Piazza Vittorio Veneto 1
31 luglio-5 agosto
Vieste Lungomare Enrico Mattei 32
7 - 12 agosto
Rimini Piazzale Adamello
14 - 19 agosto
Lignano Sabbiadoro Piazzetta antistante il Pontile a Mare - Lignano Pineta