L'applicazione per migliorare i livelli di sicurezza stradale

Una delle principali cause dell’incidentalità è individuabile nei difetti delle infrastrutture esistenti che inducono errori di percezione dell’ambiente stradale da parte dell’utente o amplificano gli effetti di lievi distrazioni durante la guida. Esistono sulle strade delle zone caratterizzate da un'elevata probabilità di incidente denominate “Blackpoint”.

 

L'applicazione nasce con l'obiettivo di permettere la segnalazione di un Blackpoint mediante lo smartphone/tablet.

In questo modo contribuirai ad incrementare il database delle segnalazioni. La Fondazione ANIA si occuperà di sollecitare la soluzione del Blackpoint all'Ente responsabile della strada (Comune, Provincia, ANAS, ecc..) e pubblicare le segnalazioni sul portale dedicato all'iniziativa al quale ci si può collgare cliccando qui

 

La App per segnalare Blackpoint è disponibile per sistemi 

Android

 e

IOS

 e può essere scaricata dagli store digitali anche cliccando sulle icone corrispondenti

 

E' possibile segnalare Blackpoint e avere informazioni sul progetto anche chiamando il numero verde

 

 

Approfondimenti