Aumentare la sicurezza dei ciclisti sulla strada attraverso una serie di iniziative che favoriscano l’utilizzo di protezioni e, al tempo stesso, riducano i comportamenti a rischio di chi usa la bicicletta per una passeggiata o per un allenamento. È lo scopo del progetto “Sicuri in bicicletta”, realizzato dalla Fondazione ANIA e dalla Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con la Polizia di Stato e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Un’iniziativa dedicata ai giovani per cui sono programmati incontri formativi nel corso dei quali vengono illustrati i corretti comportamenti da tenere con la bicicletta quando si viaggia su strada sia in ambito agonistico che scolastico.

Per il progetto sono stati realizzati video tutorial che vengono utilizzati durante le lezioni per descrivere le manovre corrette da eseguire quando si guida una bicicletta su strada. A tutti gli iscritti della Federazione viene distribuito un opuscolo informativo che riepiloga le principali regole da rispettare quando si va in bici e, a coloro che parteciperanno ai momenti di formazione, viene regalata una pettorina ad alta visibilità.
 

Approfondimenti

Eventi