La cerimonia si è svolta nella sede della Fondazione ANIA a Roma

martedì 9 ottobre 2018

Si è svolta il 9 ottobre nella sede ANIA di Roma la cerimonia ufficiale di premiazione dei vincitori del terzo Premio tesi di laurea sulla sicurezza stradale "Sandro Salvati". 

 

L’iniziativa era riservata alle tesi triennali e magistrali che trattavano il tema della sicurezza stradale e che erano state discusse nelle università italiane dal 1° aprile 2017 al 31 marzo 2018.

 

Sono state messe in palio tre borse di studio, una per ciascuna delle tre categorie indicate di seguito:

 

    - Categoria sociale, comunicativa ed umanistica

    - Categoria giuridico economica

    - Categoria tecnica e ingegneristica

 

 

Al termine della procedura di valutazione delle tesi che sono state inviate alla segreteria della Fondazione ANIA, sono risultati vincitori:

 

Categoria sociale comunicativa ed umanistica 

Manuela Bellelli – Università degli Studi di Padova – Dipartimento di Psicologia Generale. Corso di laurea magistrale in Psicologia Cognitiva applicata.

 

Tesi 
“L’utilizzo dei materiali retroriflettenti nella prevenzione degli incidenti nei ciclisti: due studi sperimentali”

 

Categoria giuridico economica 

Elisa Bortolazzi – Università di Bologna. Scuola di Giurisprudenza. Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza. Cattedra in diritto penale correlata al diritto civile

 

Tesi
 “Profili penali dell’omicidio stradale”


Categoria tecnico ingegneristica 

Elia Frigieri – Università degli studi di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica.

 

Tesi  
"Studio e sperimentazione di sistemi di visione artificiale in ambito automotive per il monitoraggio del conducente”




Approfondimenti

Multimedia

Multimedia