PARTE LA CAMPAGNA PER SEGNALARE I PUNTI PERICOLOSI DELLE STRADE

Il progetto "Black Point" della Fondazione Ania mira alla collaborazione con gli Enti interessati per rapidi interventi? Un tour nelle città italiane per illustrare l'iniziativa Ogni cittadino può segnalare i punti più pericolosi delle strade italiane. La "Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale", creata nel 2004 dalle Compagnie di assicurazione, ha lanciato il 3 maggio 2007 la campagna "Black Point: insieme per fare luce sulle nostre strade" che porterà alla creazione di una mappa nazionale dei punti critici della rete stradale ed autostradale, aggiornata con le nuove segnalazioni. Il progetto vuole sensibilizzare gli Enti interessati a realizzare interventi in grado di risolvere le criticità (dagli Assessorati al Traffico di Comuni, Provincie e Regioni al Ministero dei Trasporti; dall'ANAS alla Società Autostrade).




Approfondimenti